“Per riprendere il filo della lettura del mondo c’ è un solo modo mettersi dalla parte delle vittime.

Guardare il mondo, anche il nostro, con i loro occhi, con gli occhi dei profughi, dei discriminati, degli incarcerati, degli affamati.

Ma questo non è possibile se, anche solo per un attimo, non si condivide una parte della loro vita”

Dino Frisullo

Annunci